Serate a tema del Bollito misto, Bagna Caoda ecc…

7 Nov

10 Novembre 2017   
Serata del
GRAN BOLLITO MISTO
ALLA PIEMONTESE


Nella letteratura il «gran bollito»
appare nel 1887. Era il piatto preferito
da Vittorio Emanuele II. L’Accademia
italiana della cucina ha ricostruito la ricetta
chiamandola «Grande bollito
storico risorgimentale  piemontese».
Per realizzarla occorre innanzitutto
«un soggetto adatto»: vitello buona
razza, ben alimentato, di buon carattere,
tranquillo, che non abbia mai
lavorato. La carne, ben frollata, va cotta fumante:
il bollito piemontese  è uno dei piatti più
monumentali della tradizione gastronomica
invernale, ricetta ideale per banchetti e cene familiari.
.

Menù: Antipasti sfiziosi della Soldanella
Gran Bollito Misto alla Piemontese
con salse miste

 dolce della casa
€28,00  acqua
e caffè compresi

In queste serate sarà possibile
gustare
anche piatti alla carta .   

17 Novembre 2017        
IL BOSCO …
“CASTAGNE, SELVA
GGINA
E POLENTA”
castagne

Menù:
-Lardo, castagne e miele
-Torta di polenta con  funghi e Toma
– Insalata di zucca, castagne e speck
                                     _______________
-Gnocchi di castagne e fonduta
-Tagliolini al ragù di lepre
                                      _______________
-Cervo alle castagne con
polenta  di Pignoletto Rosso
________
-Bunet di marroni
€28,00 acqua e caffè compresi

  Scarica qui la lpocandina della
cena del “BOSCO”:
castagne selvaggina polenta!

24 Novembre 2017 
Dall’antica tradizione Piemontese:
”LA BAGNA CAODA”


La ricetta è tipica del basso Piemonte, in quanto nei secoli
passati era assai facile procurarsi, in questa zona,
l’ingrediente fondamentale, cioè l’acciuga salata, usata tuttora
 in molte ricette tipiche piemontesi, soprattutto tra gli antipasti (ad esempio le anciove al bagnèt verd o al bagnèt ross). L’antico Piemonte si approvvigionava presso le saline della Provenza e delle foci del Rodano, attraverso una serie di rotte commerciali note come “vie del sale”. La leggenda vuole che il commercio delle acciughe salate fosse un modo per commerciare il sale evitando di pagarne gli elevati dazi: mastelli pieni di sale presentavano, al controllo dei gabellieri, nella parte superiore, uno strato di acciughe salate. In realtà in tutto il Piemonte d’antico regime la gabella del sale era una tassa obbligatoria e non legata al consumo. Non solo, le acciughe sotto sale erano molto più costose, ed il loro prezzo era sostenibile solo in relazione alle modeste quantità di acquisto. La bagna càuda venne a lungo rifiutata dalle classi più abbienti le quali la consideravano un cibo rozzo e inadatto ad una alimentazione raffinata, in particolare per la presenza dell’aglio. Per questo le notizie scritte su questo piatto sono piuttosto rare nei testi gastronomici piemontesi.

Menù:
Antipastino sfizioso della Soldanella ,
Bagna Caoda con verdure cotte e crude

 Cappelletti in brodo,   Dolce
€28,00 acqua e caffè compresi

1 Dicembre 2017 
Serata
“ANGUS E CARCIOFI”

Menù:
-Torretta di Angus con cruditè di carciofi
-Sformato di carciofi con vellutata di Grana
——————–
-Risotto con carciofi e Castelmagno
-Tagliolini con ragù di Angus
———————-
-Stracotto di Angus al Barbera
con carciofi gratinati
——————-
Dolce della casa
€28,00 acqua e caffè compresi

carciofi
Scarica qui la locandina
della cena del 1 dicembre 2017
“Angus e carciofi”

In queste serate sarà possibile gustare
anche piatti alla carta.

PRENOTAZIONI TEL:
011 9567816 – 3883097404

Agriturismo La Soldanella
Corso Moncenisio 96  – Rosta – Torino
www.lasoldanella.it
Pagina Facebook:
Agriturismo La Soldanella

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: