AUTUNNO ALLA SOLDANELLA

12 Nov

Nel bosco gli uccellini cantano ancora al pallido sole, i laghi hanno una luce argentea, le foglie cambiano colore di giorno in giorno…. poi, leggere, si lasciano andare, nel riposo autunnale e coprono la terra, in silenzio. Il fruscio dei miei passi sul mosaico del tappeto di mille foglioline ormai addormentate, il profumo di castagne arrosto, la nebbia mattutina che avvolge come un manto fiabesco i campi che brillano di rugiada…. Tutto sembra dirti: “Che pace, quanta calma..” Profumo di polenta e salsiccia, apro la porta del ristorante e mi accoglie il sorriso di chi è avvolto dai sapori e colori della cucina… le stufe accese; dalle finestre del ristorante guardo  i rami ormai spogli accarezzati dal vento… Ecco l’autunno alla Soldanella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: